La Nightflowers è un’associazione culturale che ha per oggetto, eventi musicali, promozionali, sociali, culturali, artistici e ricreativi.

La nostra idea è la valorizzazione dell’arte intesa come musica, teatro e qualsiasi manifestazione di creatività che sia anche un’aggregante sociale; oltre alle iniziative di sensibilità sociale e umanitaria portate avanti con successo

Progetti e iniziative sociali

La Nightflowers è da sempre attenta al sociale.

Ogni socio può presentare un progetto che abbia come oggetto un intervento nel sociale.

Le iniziative posso avere come scopo quello di attirare l’attenzione su problematiche del territorio, su un problema specifico che può essere risolto anche con l’aiuto del volontariato, il tutto improntato ai valori della solidarietà, della non violenza e della convivenza pacifica.

Il volontariato risulta essere anche un aggregante sociale e un intenso momento di crescita.

Tra musica, divertimento e beneficenza risulta più semplice affrontare i problemi e dare il proprio contributo per la risoluzione o mitigazione di essi o semplicemente dare uno scossone alle Amministrazioni Pubbliche ed attenzionarle al problema.

Diversamente abili

Per i nostri spettacoli in Campania l’ingresso è gratuito per disabile ed accompagnatore previo invio di una richiesta via e-mail da inoltrare all’indirizzo info@nightflowers.it con nome e cognome del disabile, il concerto al quale vuole partecipare, recapito telefonico o mail, e la copia di un certificato di invalidità o un documento equivalente. Il documento potrà essere inviato anche con parti sensibili oscurate.

La procedura di richiesta va ripetuta per ogni evento.

I ragazzi in lista saranno contattati prima dell’evento programmato ma è consigliabile comunque contattare nightflowers.it per verificare l’accettazione in prossimità dell’evento.

Le Associazioni possono richiedere la partecipazione all’evento per un massimo di 4 persone con relativi accompagnatori. In caso di eventi a capienza ridotta è possibile richiedere la partecipazione di un massimo di 2 persone con relativi accompagnatori.